Parole dal vento

Pensieri e parole per dare emozioni, sensazioni di tutti dettate dal cuore, quelle cose che non sempre si riesce a dire, scritte con semplicità, luoghi magici dove perdersi ancora.

Nessuno sente la resa

Questa raccolta è stata scritta attraverso il riflesso della quotidianità: vicende della vita che si alternano pronunciando e sfumando le emozioni. Uno stile che oscilla tra immaginario e ordinario, avvolto dallo sconforto quotidiano; un po’ decadente, variegato, pessimistico.

Il mondo visto dalla finestra di casa mia

Con questa nuova raccolta poetica credo di aver descritto episodi di vita quotidiana, emozioni, pensieri e ricordi autobiografici, l’amicizia, l’amore. Avvicinare le nuove generazioni alla lettura attraverso la poesia come linguaggio universale. Un angolo riservato alla magia che solo la poesia sa imprimere nei cuori.