Sono libera

Sono libera. La strada e i sogni di una donna nuova

Dopo il matrimonio con un uomo duro e senza amore, le emozioni trattenute e nascoste per decenni finalmente deflagrano in una nuova consapevolezza: per ogni sconfitta ricevuta, la protagonista scopre di essere sempre più forte. Questo libro è il diario di una donna che prende in mano la propria vita per un viaggio a volte doloroso, ma in cui ogni difficoltà fa emergere un pezzetto della propria anima.

Dormire in una casa che non c’è

Dormire in una casa che non c'è

Giulia vive un’emozionante storia di amore, ma non le mancano esperienze inquietanti e inspiegabili: una casa scomparsa, la morte misteriosa del fratello di Gianni, un bimbo abbandonato nei giardini pubblici. In questo surreale romanzo d’esordio accadono elementi soprannaturali e oscuri fatti di cronaca che infittiscono il mistero. Come ha potuto Giulia trovare riparo in una casa che non c’è?

L’Amuleto e il Druido

L'Amuleto e il Druido

Quando la Conoscenza si trasforma in un Dio della morte, è in grado di distruggere la mente umana e mandarla nel limbo. In un oggetto di bella fattura e apparentemente privo di magia si annida un oscuro signore, padrone di tutto il sapere; chi lo detiene è capace di grandi cose, può diventare padrone dell’universo. L’amuleto è conteso da un demone, che vuole possederlo per ridurre in schiavitù l’intera razza degli uomini. Riuscirà il giovane druido Heron, assieme al maestro Godric, a unire le forze del Bene e difendere la Terra dalla distruzione?

A casa mia

A casa mia

Gustosa raccolta di premiati racconti di pura fantasia e altri di tipo autobiografico. L’Autrice ci ospita nel suo ambiente, una casa le cui stanze sono intime narrazioni di oggi e di ieri, nostrane ed esotiche al tempo stesso. Sono storie curate, originali e di una preziosa sensibilità, da sorseggiare con lentezza.

Come l’acqua per le piante

Come l’acqua per le piante

L’amore incondizionato per la moglie e la nuova relazione della figlia, che si scopre innamorata di un’altra ragazza, sono la speranza più grande per il futuro, a cui si contrappone l’arrivismo dei colleghi e l’ineluttabilità del destino. Nelle sfide più difficili la speranza è necessaria a sopravvivere, come l’acqua per le piante.

Lost Paradise

Lost Paradise e altri racconti inquietanti

Tre racconti di guerra insoliti che indagano la precarietà dell’animo umano. Il terrore e l’irrazionale sono un pericolo più grande della morte per chi combatte: abbattono le convinzioni più profonde prima ancora del corpo. È in guerra che trovano realizzazione le più atroci fantasie.

Le più belle frasi di “Vampire diaries”

Chiaramente non è facile esprimere la propria creatività con questo ritmo di scrittura, dunque meglio lasciare spazio ai fatti – i baci, gli omicidi, le vendette – e far sì che stereotipi e pregiudizi si insinuino a condire il contesto del romanzo, senza pensarci troppo. In fondo il lettore selezionato (target) non desidera esperienze nuove, ma una sostanziale conferma delle proprie attese. Una saga che vale per come viene fruita, non per il messaggio che vorrebbe insegnare. E vale parecchio.