La voce degli occhi

Poco meno di otto ore da Roma a Dakar e la vita cambia. I colori, i profumi, la polvere mista a sabbia annebbia le certezze; le radici profonde di un baobab secolare si bagnano di lacrime per restituire a nuova linfa energia e amore. I commoventi ricordi raccontati all’amica del cuore fanno rivivere in Sara un’Africa magica e distante, che tanto le ha tolto. È partita senza un preciso disegno sul futuro ma ora non teme più di sbagliare e vuole darsi una seconda possibilità, glielo dice il cuore mentre stringe forte quelle manine fra le sue.