Mesmer e il magnetismo

Franz Anton Mesmer (1734-1815) fu un medico assai controverso per le proprie tesi, all'epoca del tutto innovative. I suoi studi sul magnetismo lo resero il più importante precursore dell'ipnosi. Sosteneva che il magnetismo animale potesse essere adoperato per la cura di ogni manifestazione della malattia. In questo intervento del 1897 l'importante fisiologo Angelo Mosso ricorda l'importanza di «questo medico, che tentò fondare una nuova filosofia della Natura, che mise in evidenza alcuni fenomeni singolari che può presentare il sistema nervoso, e dimostrò colle sue esperienze quanto sia instabile l'equilibrio della ragione umana e quanto sia cieca la credulità del pubblico».