Amélie. Orgoglio e passione

Amélie. Orgoglio e passione

Francia 1760. Amélie Chevalier, aristocratica francese, parte per l’odiata Inghilterra. Lì, al matrimonio di sua cugina, conosce il ricco e misterioso Fenton e Wilson, uomo attraente e dai modi garbati ma con un oscuro passato. Mesi dopo, per sfuggire a delle minacce, sfida i pregiudizi e accetta di vivere nella dimora di Fenton e della sua famiglia. L’amore e la passione prevarranno sulle consuetudini sociali? Per Amélie la felicita è ancora lontana.