Come vivere bene senza denaro

[…] io, io che non avevo più pane, quel che si dice pane, per il giorno appresso, io con la barba tutta impastocchiata, il viso sgraffiato, grondante non sapevo ancora se di sangue o di lagrime, per il troppo ridere. Andai ad accertarmene allo specchio. Erano lagrime; ma ero anche sgraffiato bene. Ah quel mio…

Quaderni di Serafino Gubbio operatore

L. Pirandello Quaderni di Serafino Gubbio operatore Con una nota di Antonio Gramsci Acquista su Amazon: Edizione digitale   [Other books by L. Pirandello] A dir vero, la qualità precipua che si richiede in uno che faccia la mia professione è l’impassibilità di fronte all’azione che si svolge davanti alla macchina. Ma che cosa poi…

L’esclusa

http://issuu.com/gioiosodibedelmondo/docs/l_esclusa_anteprima?e=23779961/36397553 L. Pirandello L'esclusa Con una nota di Antonio Gramsci Acquista su Amazon: Edizione digitale   [Other books by L. Pirandello] Qui ogni volontà è esclusa, pur essendo lasciata ai personaggi la piena illusione ch’essi agiscano volontariamente; mentre una legge odiosa li guida o li trascina, occulta è inesorabile; e fa sì che un’innocente, scacciata…